Bambini e adolescenti

La natura non invasiva di BodyTalk e l’immediato senso di connessione e di benessere che seguono una sessione lo rendono molto adatto ai bambini, anche molto piccoli, sia a livello preventivo che risolutivo. Anche perché una seduta può facilmente assumere un’aria giocosa senza per questo cessare di fornire buoni risultati.

BodyTalk riesce a trasformare l’ingombro di certi fattori mentali o emozionali, in maniera pratica e diretta. Ed ha l’inestimabile vantaggio di far affiorare in maniera delicata quelle che sono le priorità reali del bambino.

Inoltre, data la predisposizione alla crescita e al cambiamento in tenera età, le sessioni si rivelano altamente efficaci in tempi molto brevi. Spesso, prevenendo sintomi potenziali che quindi evitaranno di manifestarsi come tali sul piano fisico.

Poiché BodyTalk ribilancia i circuiti energetici sia interni che esterni, di fatto riequilibria la qualità delle relazioni del bambino o dell’adolescente in seno alla famiglia, con il padre, la madre o i fratelli. Portando spesso ad un miglioramento anche del suo rendimento e delle sue relazioni all’interno di gruppi scolastici o sportivi.

BodyTalk è quindi molto utile in quadri pedagogici di difficoltà di apprendimento e di problemi comportamentali, grazie anche alla sua capacità di migliorare la comunicazione e l’integrità degli emisferi cerebrali.

Per i bambini, inoltre, si tratta di una grande presa di coscienza capire che le vere risposte si trovano dentro di loro. Consapevolezza, che gli consente di aumentare la fiducia in loro stessi, disperdendo l’ansia e/o l’iperattività e aiutandoli a focalizzare le proprie energie.

Il fatto di abituarli ad un dialogo interno, reale, con il proprio corpo e la sua sensibilità, fornisce ai bambini e alle bambine, di ogni età, le basi per un dialogo concreto con la propria interiorità. Dando loro la possibilità effettiva di una crescita sana e serena e di un futuro in cui saranno in grado di connettersi con le proprie autentiche risorse.
bambini sul prato
In molti paesi anglosassoni, spesso si organizzano nelle scuole corsi di BodyTalk Access per insegnare direttamente ai bambini tecniche di prevenzione e di cura che possano poi applicare da soli e gestire facilmente.

« prev

next »